Se stai cercando una piattaforma di investimento senza commissioni, Trading 212 potrebbe essere quella che fa al caso tuo. In questo articolo scoprirai gli innumerevoli vantaggi di questo broker, come ad esempio l’interessante frammentazione dei lotti che permette di effettuare investimenti a partire da 1€, l’app gratuita altamente intuitiva e moltissime altre caratteristiche uniche. Attenzione però ai costi nascosti ed altri importanti aspetti che dovresti conoscere prima di prendere la tua decisione. Prenditi qualche minuto per leggere questa recensione e sono sicuro che al termine della lettura avrai le idee molto più chiare e potrai scegliere con consapevolezza se investire o meno con questa celebre piattaforma online.

Trading 212 – Tipologie di Account

Con Trading 212 puoi scegliere tra due tipologie di account diverse, ognuna delle quali consente di operare su strumenti di trading differenti e con un differente profilo di rischio. L’account Invest da accesso diretto ai sottostanti di Azioni ed ETF senza commissioni. Con l’account CFD, puoi operare su derivati di azioni, indici, valute e materie prime con leva finanziaria.

Trading 212 – Account Invest

L’Account Invest di Trading 212 consente di investire su Azioni e ETF a partire da 1 EUR. Grazie alle azioni frazionate è possibile anche per i piccoli investitori investire su azioni dal valore molto elevato, come Google, Amazon, Tesla e così via. Grazie a questa caratteristica si possono creare portafogli di investimento assortiti, riducendo il profilo di rischio in modo considerevole, al pari dei fondi di investimento. L’account Invest non consente la vendita allo scoperto di titoli azionari ed ETF.

Una caratteristica molto interessante di questa tipologia di account, è la possibilità di creare aerogrammi personalizzati. Puoi pensare ad un aerogramma come ad una torta divisa in spicchi, dove ogni spicchio rappresenta la percentuale di investimento su una singola Azione o ETF. L’aspetto innovativo di questo strumento consiste nella possibilità di modificare le proporzioni dei singoli spicchi anche in maniera visiva ed osservare come cambia la stima dei profitti annuali.

Gli aerogrammi sono condivisibili pubblicamente sulla piattaforma con gli altri trader, il che consente di copiare quelli più performanti in modo semplice e veloce. Inoltre con gli aerogrammi puoi scegliere di reinvestire gli utili derivanti dai dividendi in maniera automatica. Il ritiro dei fondi è sempre disponibile senza alcun vincolo.

Il piano commissionale di Trading 212 Invest si pone tra i più competitivi di tutto settore. Trading 212 è stato il primo Broker ad offrire l’investimento in azioni ed ETF senza commissioni. L’acquisto e la vendita di oltre 9000 titoli tra Azioni ed ETF infatti, non comporta per il trader alcun costo commissionale. L’ordine di acquisto/vendita minimo è di 1 EUR. E’ necessario chiarire tuttavia che il frazionamento non è disponibile su tutto il parco titoli offerto da Trading 212, ma su buona parte di esso. Gli addebiti per il cambio valuta ammontano allo 0.15%.

Il deposito minimo richiesto per aprire un conto Invest è di 10€. Lo stesso importo minimo viene richiesto anche per tutti i versamenti con bonifico bancario successivi. Per contro tuttavia, non sono applicate spese di deposito con questa modalità di versamento. I depositi con Carte di credito/debito, Google Pay, Apple Pay, iDeal, DotPay, GiroPay, Sofort, Blik sono esenti da commissioni fino al deposito totale di 2000 EUR. Agli importi eccedenti verrà applicata una commissione dello 0,7%. Con il conto Invest di Trading 212 le spese per il prelievo sono pari a zero.

Trading 212 Invest – Promozione Ottieni Azioni Gratis

Tra le caratteristiche più interessanti che contraddistinguono Trading 212, vi è certamente quella di poter ottenere azioni gratuite invitando conoscenti ed amici ad utilizzare la piattaforma. Riceveranno un’azione gratuita del valore max di 100 EUR entrambi, chi propone la piattaforma e la controparte che deciderà di aderire all’iniziativa sottoscrivendo un conto Invest. L’unico vincolo per il sottoscrittore, consiste nel versamento dell’importo minimo richiesto di 10 EUR, che naturalmente non andranno persi, ma si sommeranno al valore dell’azione assegnata.

La promozione è attiva soltanto in alcuni periodi dell’anno. Al momento in cui scrivo la promozione scade il 21 Aprile 2022 e consente di ricevere al massimo 5 azioni gratuite da altrettanti inviti andati a buon fine. Non vi sono limiti invece al numero di coloro che possono aderire all’iniziativa ottenendo in cambio un’azione gratuita del valore max. di 100 EUR, a patto che completino l’iscrizione entro la data di scadenza prevista.

Il mio codice promozionale è il seguente:

11PosazxmJ

Se deciderai di aprire un conto Invest e di inserire questo codice promozionale, riceveremo entrambi un’azione gratuita del valore massimo di 100 EUR!

Oppure puoi creare un account utilizzando questo link: www.trading212.com/invite/11PosazxmJ

Non vi sono vincoli nemmeno per quanto riguarda la liquidazione dell’azione ottenuta gratuitamente. Puoi venderla a prezzo di mercato nel momento stesso in cui ti viene assegnata per incassarne il valore monetario. Occorre tuttavia mantenere il conto aperto per almeno 30 giorni lavorativi consecutivi senza prelevare l’intero importo ottenuto. Il mantenimento del conto aperto non comporta alcuna spesa.

Trading 212 Invest – Funzioni Principali

Passiamo ora in rassegna le funzioni più importanti dell’account Invest di Trading 212. Il menu principale nell’App di Trading 212 si trova sul fondo della schermata ed è composto da 5 voci rappresentate da altrettante icone: Home, Portafoglio, Ricerca, Social, Menu contesutale.

Schermata Home

La schermata Home mostra le Watchlist di Azioni e ETF. L’app ne crea alcune in maniera predefinita, ma è possibile in ogni momento modificarle, eliminarle o aggiungerne di nuove. Per modificare una Watchlist basta fare tap sull’icona a forma di matita in alto a destra sullo schermo ed eliminare i titoli che si desiderano toccando la (x) che appare accanto ad ogni titolo presente nella lista. Se desideri aggiungere Azioni ed ETF ad una Watchlist devi servirti dello strumento ricerca che vedremo fra poco. Per creare nuove Watchlist, devi invece scorrere le schede delle Watchlist presenti in alto nella schermata verso destra, fin quando non appare il segno (+), fare tap su di esso, scegliere un nome per la nuova Watchlist e salvare.

Ricerca Strumento

Facendo tap sulla lentina nel menu principale si apre la schermata di ricerca strumento. In alto trovi il classico campo di ricerca dove è possibile inserire le parole che compongono il nome del prodotto o il suo codice ISIN. Durante la composizione dei caratteri vengono mostrati in tempo reale gli strumenti che contengono nel nome o nel codice ISIN i caratteri digitati. Subito al di sotto del campo di ricerca vi sono due schede che consentono di filtrare facilmente i risultati tra Azioni e ETF.

La schermata prosegue poi con un elenco di categorie che permette di identificare velocemente gruppi di strumenti che presentano caratteristiche simili.

Azioni:

  • Più popolari
  • Azioni di dividendo
  • Azioni di crescita
  • Azioni ad elevata volatilità
  • Azioni a ridotta volatilità
  • Azioni speculative
  • Sfoglia tutto

ETF:

  • Più popolari
  • Fondi azionari
  • Fondi inversi
  • Fondi immobiliari (REIT)
  • Fondi commodity
  • Fondi a reddito fisso

Accanto ad ogni strumento nei risultati di ricerca, appare un segno (+) attraverso il quale puoi aggiungere lo strumento ad una delle Watchlist esistenti o ad una Watchlist creata sul momento. Laddove al posto del segno (+) vi fosse una spunta azzurra, vorrebbe dire che quello strumento è già presente in una delle Watchlist esistenti.

Dettaglio Strumento

Toccando il nome di uno strumento tra i risultati di ricerca oppure nella lista dei titoli in portafoglio o nella watchlist, si accede alla schermata di dettaglio dello strumento selezionato. Si tratta di una schermata ricca di informazioni molto utili che riguardano quel titolo ed è la schermata dalla quale si effettuano materialmente le compravendite.

Nell’angolo in alto a destra, un’icona con il simbolo di una sveglia consente l’inserimento degli avvisi di prezzo. In alto al centro abbiamo il nome per esteso dello strumento, seguito dal codice identificativo, la tipologia di strumento (Azione o ETF) e, quando disponibile, la sigla del paese in cui ha sede la società. Sul rigo successivo vi è, a sinistra, il prezzo corrente nella valuta originale dello strumento e la differenza in punti e in percentuale rispetto alla chiusura precedente. A destra si trova invece il simbolo grafico ufficiale dello strumento, che il più delle volte coincide con il logo della società.

A seguire abbiamo il tasto Compra (se non si possiedono quote di quel titolo) oppure i tasti Compra e Vendi. Al di sotto di questi vi sono il tasto espandi grafico e un pulsante che riporta l’informazione dell’apertura o chiusura del mercato. Facendo tap su quest’ultimo, si possono consultare gli orari di apertura del mercato di riferimento del titolo stesso.

La schermata prosegue con un grafico stilizzato sull’andamento del titolo. Si tratta di un grafico molto semplificato, che ha il solo scopo di tratteggiare sommariamente l’andamento del titolo. Per fare analisi più approfondite è disponibile il tasto espandi grafico, che esplode il grafico a schermo intero e possiede moltissime funzioni e strumenti avanzati, tra cui candele giapponesi, oscillatori, linee di tendenza e via discorrendo. Tuttavia su quello stilizzato si può anche modificarne il timeframe passando da quello giornaliero (predefinito) a settimanale, mensile, trimestrale, annuale o max.

Più in basso troviamo moltissime informazioni che riguardano la società. Oltre all’utilissima descrizione del business e una sintesi dei dati finanziari, possiamo trovare report dei profitti, il nome dell’amministratore delegato, il numero dei dipendenti, cash flow, rapporti chiave, dividendi, bilanci e così via.

Infine la schermata presenta un collegamento alla cronologia delle compravendite effettuate su quel titolo. Una funzione che risulta particolarmente utile quando si utilizza il conto da molto tempo e nella cronologia riepilogativa vi sono centinaia di transazioni.

Inserimento Degli Ordini

L’inserimento degli ordini è la funzionalità più interessante e innovativa tra quelle disponibili su Trading 212.
La prima peculiarità che salta agli occhi è quella di poter scegliere tra l’acquisto di un certo numero di azioni oppure una quantità di “valore” del titolo.
In entrambi i casi attraverso la barra di scorrimento si possono definire quantità anche inferiori al valore della singola azione. Questo è possibile grazie al frazionamento, ovvero un sistema che attraverso un algoritmo riesce ad assegnare al trader la parte (o frazione) da lui richiesta. Le frazioni di azioni sono generalmente prese in prestito da altri trader della piattaforma e garantite dal Broker. Questo spiega anche il motivo per cui il frazionamento è disponibile solo su alcuni prodotti e non su altri. Per garantire il corretto funzionamento, infatti, l’algoritmo deve avere a disposizione una quantità sufficiente di trader che possiedono il titolo in portafoglio.

E’ inoltre possibile inserire ordini di apertura di tipo Stop, Limit e Stop Limit. In tutti questi casi tuttavia non è possibile utilizzare il vantaggio del frazionamento, ma sarà necessario acquistare almeno 1 azione o 1 ETF.

Se sei interessato a sapere qualcosa di più riguardo a queste tipologie di ordini ti suggerisco di leggere questo articolo.

Altre Funzioni

Abbiamo dato uno sguardo alle funzioni principali di Trading 212 Invest, ma queste non sono che una minima parte di quelle fornite da questa formidabile piattaforma.
La sezione Social ad esempio, è ricca di informazioni e notizie provenienti da altri investitori. Si compone di tre parti: Feed, Comunità e Aerogrammi.
Nel feed trovi i post di altri trader suggeriti per il tuo profilo. Puoi anche inserirne di tuoi e puoi personalizzare l’area feed scegliendo gli argomenti di tuo interesse.
Dalla scheda Comunità, puoi invece scegliere di unirti a gruppi che trattano argomenti specifici. Nell’aera Aerogrammi, puoi sfogliare i portafogli pubblici di altri investitori ed eventualmente copiarli nel tuo account.
Dal menu contestuale puoi accedere ad un’ampia gamma di impostazioni e risorse fondamentali. Si va’ dalla gestione fondi, passando dal solerte centro assistenza e poi video formativi, calendario economico e molto altro ancora.


Non manca inoltre un’ampia scelta di impostazioni dell’account, che vanno dalla modifica dei dettagli dell’account fino ad arrivare alla scelta del tema grafico (chiaro, nero, o blu).
Sotto la voce Storia, puoi trovare invece tutte le transazioni eseguite, i dividendi pagati e tutti gli ordini con i relativi dettagli.
Insomma, si può tranquillamente affermare che l’App Trading 212, non è seconda a nessuno nel panorama delle piattaforme di trading online.

Trading 212 – Account CFD

La tipologia di account CFD di Trading 212 fornisce l’accesso allo scambio di strumenti derivati in Azioni, Materie prime, Futures, Indici e Forex.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.